CENTER OF ANTHROPOMETRIC
(ORTHOPEDIC) COSMETOLOGY AND CORRECTION

+7 8442 502185
Call us
eng | it | sp | de | fr | bg | cz

Il Centro della cosmetologia antropometrica (ortopedica) e della correzione Le offre la possibilità di aumentare la Sua statura.

L’aumento della statura avviene tramite l’allungatura delle tibie. Il massimo aumento che non provoca la sproporzionalità è pari normalmente a 7-8cm. La tecnologia dell’allungatura delle gambe si basa sul principio elaborato dal Sig. Ilizarov G.A. La metodica praticata attualmente nel Centro è stata sviluppata dal famoso professore in medicina Sig. Egorov.

L’intervento viene effettuato sull’ una e successivamente sull’altra gamba e viene diviso in tre fasi:
1° fase: operazione.
Nel corso dell’intervento chirurgico sulla gamba viene appliato un speciale apparecchio ortopedico dopo di che viene effettuato il taglio dell’osso. I frammenti dell’osso vengono fissati con l’apparecchio.

2° fase: distrazione.
La distrazione (la graduale allungatura della gamba) si inizia circa una settimana dopo l’intervento. Il tempo (la velocita) di allungatura è pari a 0,75-1 mm al giorno e dipende dalle individuali possibilità dell’adattamento del cliente. Il periodo necesario per l’allungatura delle gambe di 5 cm sarà, dunque, pari a 50-70 gg circa.

3° fase: fissazione.
Ultimata l’allungatura delle gambe, si procede alla fase di fissazione, che generalmente due volte più lunga della fase di allungatura.

Appena il paziente sarà capace di far funzionare completamente la gamba operata, si procede con l’intervento sull’altra gamba. Il secondo intervento viene effettuato generalmente un mese dopo l’inizio del periodo di fissazione.

Gli interventi chirurgici vengono effettuati con l’anestesia totale. Il paziente può iniziare a camminare con le grucce due – tre giorni dopo l’intervento. Generalmente la procedura dell’aumento della statura di 5-6 cm dura 8-11 mesi.

Il massimo aumento della statura è limitato dalla distensione naturale dei tessuti ed è risulta pari a 8 – 9 cm.

Tutto il periodo della cura il paziente deve rimanere sotto il controllo medico. Solo a tale condizione che noi possiamo garantire il successo dell’intervento.

Alla fine del trattamento il paziente può camminare senza grucce. Due – tre settimane dopo l’uscita dalla clinica il paziente può ritornare alla sua vita normale.

Durante il periodo di riabilitazione si raccomanda di nuotare e di camminare. Dopo 2-4 mesi si può procedere con i carichi più pesanti.

Dopo l’intervento rimangono le piccole cicatrici che dopo un certo periodo diventano quasi invisibili.